Grecia: Eubea e Alte Cicladi

Mulini a Mikonos

Grecia - Alte Cicladi

10  - 24 AGOSTO 2019 Quota: 1400,00 € + tessera
 

Eubea e Alte Cicladi 

La Grecia è estremamente generosa coi naviganti. Tante isole, tanti scenari differenti, tanto vento e tanto sole. La navigazione studiata per questa estate vuole approfittare di tutte le migliori caratteristiche di questa regione. Una vacanza in barca a vela offre la possibilità di viaggiare in una casa confortevole, in grado di navigare tra le onde sfruttando la magia del vento. Si fa parte di un equipaggio con cui si condividono i piaceri e le attività che la navigazione offre e richiede, e consente di vivere immersi nella natura, senza tuttavia privarsi della possibilità’ di visitare paesi e genti che non fanno parte del quotidiano da cui proveniamo.. 
 
Skipper di riferimento:
Alessandro Albano

Iscriviti
 
Scarica la locandina
 

 La zona di navigazione

L'itinerario e' suddiviso in 3 zone di navigazione, il raggiungimento delle quali sarà come sempre permesso o meno dal meteo.

Sabato 10 agosto:  imbarco ad Atene – Porto di imbarco: Lavrion 

Le barche saranno disponibili nel tardo pomeriggio, nel frattempo l’equipaggio provvederà a fare cambusa.

Partiremo dal porto di Lavrion, raggiungibile dall'aeroporto di Atene, che ci permetterà iniziare la nostra navigazione a nord di Capo Sunio, risparmiando in questo modo una giornata rispetto alle usuali partenze effettuate dal Porto di Kalamaki (Atene). Giornata che verra' risparmiata anche al rientro al termine della navigazione, riuscendo in questo modo a evitare due trasferimenti poco interessanti, che di solito occupano la prima e l’ultima giornata di chi naviga verso le Cicladi partendo da Atene.

La prima zona di navigazione comprende l'isola di Kea, e a seguire l'isola di Megalonissos, subito a ridosso dell'isola Eubea. Kea e' fa parte delle Cicladi, ma non soffre del turismo di massa, e offre un paesaggio architettonico insolito, prettamente mediterraneo, caratterizzata dalla bella chora che la sovrasta. A seconda delle condizioni meteo questa potrà essere la prima......oppure l’ultima delle isole che toccheremo. Faremo poi rotta nord/est andando a trovare l'isola Eubea. Si tratta di una meta meta poco battuta dal turismo estero, e' una perla di solito frequentata dal miglior turismo greco. La possibilità di effettuare una sosta presso l'isola di Megalonissos ci proietterà in un paesaggio incontaminato e caratterizzato da un verde acceso e insolito per chi e' abituato agli scenari offerti dalle cicladi. Sempre in questa zona si trovano cale solitarie e ridossate all'isola Eubea che ci permetteranno di abituarci gradualmente al vento Greco senza dovere affrontare onde consistenti.

La seconda zona di navigazione e' posizionata di fronte alla Turchia, e per raggiungerla effettueremo una lunga ed emozionante navigazione che ci porterà' verso il gruppo di isole composte da Psara, Antipsara e Kios, per citare le principali. La bellezza di queste isole sotto il profilo naturalistico, unita al fatto che, di nuovo, sono al di fuori delle mete turistiche del turismo di massa consentira’, se ancora non fosse accaduto, di dimenticarci completamente dell’inverno trascorso immersi nei ritmi lavorativi. Avremo perso la cognizione del tempo.

Proseguendo ci avventureremo nella terza zona di navigazione, che ci vedrà' visitare le isole di Fourni e Ikaria. Raccontare la bellezza di questi luoghi rischia di rendere questa descrizione di itinerario ripetitiva, d’altronde è’ difficile in queste zone trovare luoghi che si possano descrivere senza usare i soliti superlativi ! ! ! A seguire avremo modo di scegliere, a seconda delle condizioni meteo, tra isole tipicamente cicladiche quali Mikonos, Reineia, Syros e Kithnos. Pur rimanendo lontani dalla pazza folla, questa parte dell’itinerario ci consentira’ di iniziare un graduale rientro nella civilta’ un po’ piu’ densa.

Le Cicladi sono luoghi pieni di storia e di bellezza, i paesini che vi si trovano affascinano per semplicita’ e genuinita’. Infine faremo rotta verso Lavrion, e nel caso non l'avessimo visitata i primi giorni , potremo fare sosta a Kea.
 
Quote Crociera Isole Alte Cicladi e Eubea (volo escluso)
Imbarco: sabato 10 agosto Lavrion dalle ore 17:00
Sbarco: sabato 24 agosto Lavrion alle ore 10:00

 
  • Barca a vela : Dufour 45 GL

 Per ulteriori informazioni scrivere a: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Scarica la locandina

 Galleria Fotografica

   

 

Connettiti con:
facebooktwittergoogle

Affiliato UISP
Numero Affiliazione Uisp 09004159