Cicladi: Atene-->Kos EXPRESS

Chiesa

Crociera in barca a vela alle cicladi

5  - 12 AGOSTO 2017 da Atene a Mykonos 690,00
12  - 19 AGOSTO 2017 da Mykonos a Paros 760,00
19  - 26 AGOSTO 2017 da Paros a Kos 650,00  

Atene --> Kos EXPRESS

 
Sparse nelle azzurre acque del Mar Egeo troviamo le Isole Cicladi, poste in cerchio (da cui deriva il nome) attorno a Delos, isola sacra di Apollo, sono di una bellezza quasi unica.
Il paesaggio che si trova in queste isole è il tipico paesaggio greco composto da case bianche con tetti azzurri, mulini a vento, cappelle con tetti a cupola e vicoli stretti.
Le isole Cicladi sono famose per le loro splendide spiagge di sabbia, che  costituiscono le principali attrazioni delle isole, ed alcune di sono di origine vulcanica e i colori del litorale vi incanteranno.
 
Il Meltemi, noto vento che soffia da nord ovest ci aiuterà a raggiungere le nostre mete. 
 
Skipper di riferimento:
Luca Bortolin
Marco Magro 
 
Scarica la locandina
 
 La zona di navigazione

Prima settimana: dal 5 al 12 agosto – da Atene a Mykonos

Sabato 5 agosto:  imbarco ad Atene – Porto di imbarco: Alimos Marina, Kalamaki, Atene 

Le barche saranno disponibili nel tardo pomeriggio, nel frattempo l’equipaggio provvederà a fare cambusa.

Partenza in serata per l’isola di Kythnos dove arriveremo all’alba (domenica 6 agosto) in una località molto bella, che si chiama Kolona. Qui ci fermeremo fino a dopo pranzo.

Nel pomeriggio ci trasferiremo più a sud a Flubonia altra località molto pittoresca dove trascorreremo la notte in rada.

Lunedì 7 agosto si salperà dopo colazione per raggiungere l’isola di Syros dove spenderemo la giornata alla ricerca delle spiagge più belle. Passeremo la notte in porto a Finikas. Piccolo paesino con taverne.

Martedì 8 agosto dopo colazione si salpa per Rineia. Un’isola disabitata costellata di meravigliose spiagge dove trascorrere la giornata in pieno relax.

Mercoledì 9 agosto, dopo colazione visita all’antica citta di Delos. Il secondo sito archeologico più importante di tutta la Grecia. Camminare tra le sue vie fa rivivere la storia importante di questo meraviglioso paese. Sarà come fare un tuffo nel passato di oltre duemila anni. Esperienza meravigliosa. Dopo la visita al sito si farà rotta su Mykonos in direzione Agios Annas alla scoperta delle numerose e meravigliose spiagge presenti nella costa sud di questa sola. Notte in rada.

Giovedì 10 agosto si veleggerà pigramente alla scoperta delle spiagge più belle e più mondane di Mykonos. Nel primo pomeriggio si farà rotta verso il porto dove trascorrere il pomeriggio a zonzo per il paese per poi goderci il tramonto sorseggiando un aperitivo in qualche taverna. Dopodiché ci prepareremo per passare una notte indimenticabile tra i locali alla moda di Mykonos.

Venerdì 11 agosto. Giornata a terra dedicata alla scoperta dell’isola.

Sabato 12 agosto sbarco a Mykonos. Marina (Porto Nuovo)

Seconda settimana: dal 12 al 19 agosto – Da Mykonos a Paros

 Sabato 12 agosto imbarco a Mykonos. Marina (Porto Nuovo)

Domenica 13 agosto, al mattino lasceremo il porto di Mykonos per una lunga veleggiata verso Paros. Ci faremo spingere dolcemente dal Meltemi che ci prenderà per mano e ci porterà fino a Paros. Arriveremo a Paros a Osmos Noussa un meraviglioso, ampio golfo che si apre a nord dove ci fermeremo per trascorrere la giornata in rada.

Lunedì 14 agosto, dopo colazione si salpa per scendere ancora più a sud alla ricerca della Grecia più verace. Casette bianche con le finestre azzurre. Chiesette appoggiate su isole deserte. Mulini a vento. Taverne con tavolini direttamente sul bagnasciuga. Pensando a questo, dopo una sosta per un bagno ristoratore e buon pranzo arriveremo a Despoticos. Un isoletta a sud di Atiparos.  Su questa piccola isola c’è il bellissimo santuario di Apollo. Questo sito non è ancora predisposto per la visita dei turisti ma i più temerari si potranno arrampicare sulla cima della collina su cui è stato costruito e, da novelli Indiana Jones, scoprire questa meraviglia della storia. Passeremo la notte in rada nell’accogliente insenatura di Koutsouras o nella più intima e raccolta Mafalda Beach.

Martedì 15 agosto. Dopo colazione ci aspetta una bella veleggiata verso Folegandros un’isola magica, piena del fascino della Grecia più vera. Arriveremo direttamente al piccolo porticciolo di Karovastasi. Per scendere a terra è andare alla scoperta dell’isola in motorino e soprattutto organizzare la serata per festeggiare degnamente il ferragosto.

Mercoledì 16 agosto. Con calma, ormai saremo entrati in sintonia con i tempi greci, salperemo alla volta della brulla Sikinos dove ci fermeremo per bagno, pranzo e relax. Nel pomeriggio si parte alla volta della festaiola IOS. Decideremo insieme se trascorrere la notte in rada a Milopotamou per goderci il tramonto o nel porto di IOS, per godere della vita notturna che offre quest’isola.

Giovedì 17 agosto. Oggi sfideremo il meltemi cominciando la risalita verso Paros. Giornata di vela per arrivare  all’insenatura riparata di Aliki o Faranga dove passeremo la notte in rada.

Venerdì 18 agosto. Si salpa per fare rotta sul porto di Paros, Paroikia. Una volta in porto a cavallo dei poderosi motorini greci andremo a scoprire le rinomate taverne dell’isola.

Possibile alternativa. Il porto di Piso Livadhi. A sud di Paros, più vicino all’aeroporto.

Sabato 19. Sbarco a Paros, Paroikia o Piso Livadhi.

 Terza settimana: dal 19 al 26 agosto – Da Paros a Kos

Sabato 19 agosto imbarco a a Paros, Paroikia o Piso Livadhi.

Domenica 20 agosto. Si salpa per le piccole Cicladi. Il gruppo di piccole isolette disseminate tra Naxos e Amorgos. Un luogo fuori dal mondo che merita di essere scoperto senza fretta. Solo quattro di queste isole Donoussa, Ano Koufonisa, Iraklia e Schinousa sono abitate in maniera permanente.

La nostra prima tappa sarà Iraklia. Dopo una sosta per un bagno nelle acque cristalline di Livadi Beach ci trasferiremo ad Agios Yeoryios per passare qualche ora a girovagare tra le Taverne ed entrare nel clima sereno di questo posto incantato, dove il tempo sembra essersi fermato.

Lunedì 21 agosto. La prossima tappa e Skinoussa. Qui ci aspettano il porticciolo di Osmos Mirsini, altro posto incontaminato. Da qui scendere verso la piccola isoletta di Agrillos è un attimo per godere delle bellissime spiagge protette dal meltemi e dove trascorrere, in solitudine, la notte in rada.

Martedì 22 agosto. Oggi ci spostiamo a nord est alla scoperta di Kato Koufonisia e Epano Koufonisia. Fare programmi per questa giornata è difficile. Ci faremo guidare dall’istinto alla ricerca degli angoli più belli e solitari dove godere a pieno di questo paradiso terrestre. Quasi sicuramente passeremo la notte nel porto di Epano Koufonisia per assaporare fino in fondo il clima dell’isola sorseggiando una Mythos.

Mercoledì 23 agosto. Si salpa alla vota di Amorgos. Ci lasciamo alle spalle un’esperienza indimenticabile ma, fortunatamente, le belle sorprese non sono ancora finite. Ad Amorgos gli appassionati di mare potranno rivivere le scene del film Le grand bleu di Luc Besson. Proprio nella baia rocciosa di Osmos Kalotaritissa giace il relitto della nave Olympia che compare nel film. Dopo un bagno nelle acque Kalotaritissa, ci dirigeremo nel porto di Katapola per scendere a terra ed andare alla scoperta del monastero di Panagia. Una costruzione bianca attaccata alla parete di roccia rossa a strapiombo. Un esperienza mistica da togliere il fiato. La sera ci aspetta la vista della bella Chora che domina il porto.

Giovedì 24 agosto. Anche oggi ci aspetta una bella veleggiata verso due isolette microscopiche Kinaros, abitata solo occasionalmente da un pastore e dal suo gregge e la vicina Levitha. Qui siamo veramente fuori dal mondo. Lontani dalla civiltà. Mare turchese. Spiagge incontaminate. Saremo dei novelli Robinson Crusoe. In realtà a Levithia vive il guardiano del faro e una famigliola che gestisce una fattoria con annessa una Taverna. Qui il pesce è freschissimo !!!

Venerdì 25 agosto. Ci si alza di buon ora per iniziare una lunghissima veleggiata che ci porterà nel tardo pomeriggio al porto di Kos.

Sabato 26 agosto. Sbarco a Kos. Porto nuovo Kos Marina. 

Il presente itinerario ha valore puramente indicativo e potrà essere soggetto a modifiche in qualsiasi momento, senza preavviso, in funzione delle condizioni meteo marine, ad insindacabile giudizio dello skipper.


Quote Crociera Isole Cicladi (volo escluso)
Imbarco: sabato 5 agosto Atene dalle ore 17:00
Sbarco: sabato 12 agosto Mykonos alle ore 10:00

Imbarco: sabato 12 agosto Mykonos dalle ore 17:00
Sbarco: sabato 19 agosto Paros alle ore 10:00
 
Imbarco: sabato 19 agosto Paros dalle ore 17:00
Sbarco: sabato 26 agosto Kos alle ore 10:00
 

 Per ulteriori informazioni scrivere a: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Scarica la locandina

 Galleria Fotografica

   

 

Connettiti con:
facebooktwittergoogle

Affiliato UISP
Numero Affiliazione Uisp 09004159